Ma… come si fa con la SAIPEM?