Elezioni Europee del 25 maggio: non votare né per i partiti italiani, né per l’Europa tecnocratica delle banche e della finanza.