Un 3 novembre da ricordare